La mitosi si divide in cinque fasi:
  • LA PROFASE: la cromatina si addensa a formare i cromosomi; i centrioli, precedentemente duplicati, cominciano ad allontanarsi tra loro.

  •  LA PROMETAFASE: i centrioli si posizionano ai poli della cellula creando un fuso mitotico; la membrana nucleare si rompe e i cromosomi vengono legati dai microtubuli che compongono il fuso.

  • LA METAFASE: i cromosomi si dispongono all'equatore della cellula in modo che i centromeri siano tutti allineati.

  • L'ANAFASE: il centromero di ogni cromosoma si divide; in questo modo i cromatidi fratelli migrano ai poli opposti della cellula grazie ai microtubuli che si accorciano trascinandoli.

  • LA TELOFASE e LA CITOCHINESI: i cromatidi fratelli sono giunti ai due poli e attorno a loro cominciano a formarsi due membrane nucleari; questo fa in modo che si formino due nuclei distinti. Dopo la formazione dei due nuclei avviene la Citochinesi  ovvero la divisione del citoplasma della cellula. Alla fine di questo processo si ottengono due cellule distinte, le cellule figlie.